• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Comunicati
lunedì 20 febbraio 2017.
L’Associazione dei proprietari di case e di immobili dei Grigioni è favorevole alla conversione d’uso dei rustici

In occasione dell’ultima riunione il Comitato dell’Associazione dei proprietari di case e di immobili dei Grigioni (HEV Grigioni) si è espresso a favore della conversione d’uso di stalle situate sui maggesi e quindi contro il deperimento di queste costruzioni che caratterizzano il paesaggio. Il Comitato sostiene quindi le iniziative dei Cantoni Grigioni e Vallese, che chiedono di ampliare nella legge sulla pianificazione del territorio la salvaguardia delle stalle esistenti ubicate fuori dalla zona edificabile. Edifici del vecchio diritto non più utilizzati a scopi agricoli devono poter essere moderatamente convertiti in spazi abitativi, per quanto conservino il proprio carattere e la propria identità.
Se stabili un tempo sfruttati per l’agricoltura non servono più al loro scopo originario e non possono essere destinati ad altro uso, vanno in rovina e pregiudicano l’aspetto del paesaggio. Di solito i proprietari non hanno interesse a mantenere edifici che non hanno più alcuno scopo e che generano solo costi. Introducendo la possibilità del cambiamento di destinazione si vuole garantire non solo la cura del paesaggio, ma pure conservare il valore di queste costruzioni. Inoltre si dà lavoro all’artigianato e all’imprenditoria locali e si incentiva il turismo.


Per informazioni rivolgersi a:
Thomas Hess, Presidente HEV Grigioni: 081 630 01 30
Reto Nick, Direttore HEV Grigioni: 081 250 50 33 o 079 471 69 05
top

“Io dico che bisogna stare attenti a non confondere la politica con la giustizia penale. In questo modo, l’Italia, pretesa culla del diritto, rischia di diventarne la tomba.”
GIOVANNI FALCONE

 
Sponsors