• 10976 La Bregaglia a geografia variabile
  • 10973 Crypto Economy
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Fuori regione
martedì 21 febbraio 2017.
Annullata l’esibizione del PC-7 TEAM a Crans-Montana

 Il consigliere federale Guy Parmelin ha deciso che il PC-7 TEAM delle Forze aeree non si esibirà in occasione della gara femminile di Coppa del mondo di sci a Crans-Montana. Tale decisione è motivata dall’incidente occorso in occasione dei Campionati mondiali di sci alpino a St. Moritz durante il quale un velivolo del PC-7 TEAM ha urtato il cavo di una telecamera sospesa.

Venerdì 17 febbraio 2017, intorno alle 11:30, durante il sorvolo della zona dell’arrivo «Salastains» dei Campionati mondiali di sci alpino di St. Moritz un velivolo del PC- 7 TEAM delle Forze aeree svizzere ha urtato il cavo di una telecamera sospesa della Televisione svizzera. Il cavo, la telecamera e il velivolo hanno riportato danni. La telecamera è precipitata nella zona d’arrivo. Il velivolo è riuscito ad atterrare in tutta sicurezza all’aerodromo di Samedan. La Giustizia militare ha avviato un’inchiesta.
In seguito all’incidente tutte le esibizioni del PC-7 TEAM ai Campionati del mondo di sci alpino sono state sospese. La prossima apparizione era prevista in occasione della gara femminile di Coppa del Mondo di sci a Crans-Montana dal 23 al 26 febbraio 2017. Il capo del DDPS Guy Parmelin ha quindi deciso che il PC-7 TEAM non volerà a Crans-Montana. Il consigliere federale vuole che siano chiarite le circostanze dell’incidente di St. Moritz e le possibili conseguenze per le future esibizioni del PC-7 TEAM.

top

Non è possibile o non è facile mutare col ragionamento ciò che da molto tempo si è impresso nel carattere.

Aristotele

 
Sponsors