• 10146 Bracconaggio nel triangolo retico
  • 9113 My Charm - Moesa d’AUr
  • 8344 Fuori ... posto!
Regionale
mercoledì 1 marzo 2017.
Meno patenti revocate nel 2016

 Circa 78 000 persone, in leggero calo rispetto all’anno precedente, si sono viste revocare la propria patente nel 2016 in Svizzera. Ancora una volta, le cause principali sono state il superamento dei limiti di velocità e la guida in stato di ebbrezza: è quanto risulta dagli ultimi dati del registro automatizzato delle misure amministrative (ADMAS) dell’Ufficio federale delle strade (USTRA).

Lo scorso anno in Svizzera sono state revocate 78 043 patenti, 2133 in meno rispetto al 2015. 29 226 i provvedimenti per eccesso di velocità, pari a un calo del 4,6% rispetto all’anno precedente. È il dato più basso registrato dal 2005, contro il record negativo di oltre 35 000 del 2010.
Le 15 084 sanzioni per guida in stato di ebbrezza (da 0,4 milligrammi per litro di aria espirata ovvero oltre lo 0,8 per mille fino al 30 settembre 2016) segnano una lieve flessione rispetto al 2015. L’introduzione al 1° ottobre 2016 dell’accertamento etilometrico con valore probatorio, non rappresentando né un allentamento né un inasprimento normativo ma soltanto un nuovo metodo di misurazione, non ha alcuna ripercussione sulla statistica ADMAS di quest’anno.

Distrazione in aumento

Cresce del 7,3%, portandosi a quota 1693, il numero di patenti revocate per distrazione al volante (mangiare, telefonare e attività simili) e conseguente pericolo per l’incolumità di terzi, mentre scendono del 4,3% quelle per disattenzione generica (8671).
  Nel 2016 è nuovamente aumentato il numero di sospensioni per inidoneità dovuta a malattia o infermità (5680, +10,3% rispetto al 2015). L’incremento è stato particolarmente accentuato fra gli over 69: con 2990 casi, pari al 21,6% in più rispetto all’anno precedente.
In aumento anche le perizie psicologiche: mentre nel 2015 erano stati disposti 4376 esami di accertamento dell’idoneità caratteriale alla guida sicura, nel 2016 sono stati 4700, corrispondenti a un incremento del 7,4%. Sono cresciuti anche i casi di inidoneità per alcolismo, con 2177 revoche, rispetto alle 2075 del 2015 (+4,9%).

In calo le patenti in prova annullate

Nel 2016 sono state annullate 1432 patenti in prova, il sistema introdotto ad aprile 2015. Questo dato segna una diminuzione del 4,9% rispetto all’anno precedente e conferma il trend decrescente iniziato nel 2012.

top
 
Sponsors