• 10420 Grande Jazz a Bellinzona: il quartetto di Tomeka Reid approda all’Helvetic Music Institute
    Martedì 23 maggio alle ore 20.30
  • 10346 «Il fascino discreto delle vestigia»
    Dal 19 maggio al 18 giugno 2017 ...
  • 9113 My Charm - Moesa d’AUr
  • 8344 Fuori ... posto!
Politica
lunedì 6 marzo 2017.
Il Municipio di San Vittore informa

Intensa l’attività per il Municipio di San Vittore in questi primi mesi dell’anno. Oltre al disbrigo delle pratiche correnti e abituali – che ogni esecutivo comunale conosce – l’accento è stato posto sulla conoscenza dei diversi dossier, ciò che ha anche comportato l’incontro dei capi dicastero con le persone di riferimento dei diversi ambiti.
Fra gli incontri, da annoverare, quello graditissimo con la Municipalità di Lumino, svoltosi a oltre 1300 metri di altitudine nella località di Saurù. Una relazione, quella con Lumino, che è diventata tradizionale per San Vittore e permette ai due Comuni di discutere le tematiche che li coinvolgono quali confinanti. Discussi così i progetti di Lumino e quelli di San Vittore nonché i problemi comuni: quelli dell’inquinamento atmosferico, del traffico viario, della zona industriale del nostro Comune, delle piste ciclabili ed altri ancora. Una serata bella e interessante per la quale, vivamente, ringraziare.
Tempo e attenzione hanno richiesto l’analisi e la stesura della presa di posizione sul piano direttore cantonale. Quest’ultimo sarà infatti modificato secondo gli ordinamenti della legge federale e gl’intendimenti di Coira. Ai Comuni la competenza di pronunciarsi sulla bontà o meno di questi cambiamenti. Inutile dire che la posizione del nostro Municipio – preposto a difendere gli interessi di San Vittore -non è stata sempre aderente alle proposte del Governo cantonale.
Decise dal Municipio due misure che appaiono in questo momento adatte ai fini della maggior conoscenza di temi contingenti. In primis quello del traffico viario per il quale si effettuerà un monitoraggio degli automezzi che transitano sul territorio di San Vittore. In secondo, deciso è stato l’allestimento di un catasto delle ditte che si sono insediate nella zona industriale di San Vittore che permetta di ricevere chiare indicazioni su proprietà, mano d’opera, produzione.
Il Municipio si ripropone di informare compiutamente la popolazione sui temi sopraelencati nell’ambito dell’Assemblea comunale del 10 aprile prossimo. Sarà in quel momento anche possibile informare sull’inquinamento del dicembre scorso – “acqua rosa” – sempre ancora oggetto di esame da parte della Procura pubblica dei Grigioni.
Intanto si ringrazia la popolazione per la collaborazione di questi mesi, sia per quel che riguarda il consumo d’acqua, sia per l’osservanza delle regole viarie nella campagna (temi dei quali parleremo anche nel corso dell’Assemblea comunale). Invitando la cittadinanza a proseguire nella collaborazione serena e costruttiva con il Municipio, quest’ultimo segnala la sua apertura a critiche e osservazioni, che vanno però debitamente sottoscritte.

Municipio di San Vittore

top

Ascolta la tua donna quando ti guarda, non quando ti parla.

Gibran

 
Sponsors