• 12643 Passero solitario
  • 12302 I soliti ... cani!
Regionale
martedì 4 aprile 2017.
Adriano Previtali: importante nomina, importante persona.

Professore di diritto costituzionale e diritto sociale da diversi anni all’Università di Friborgo, Adriano Previtali di Roveredo è stato, lo scorso 25 gennaio, investito di un’alta carica dal Consiglio Federale.
Quale esperto nel settore del diritto, l’avvocato Previtali è stato infatti nominato nella Commissione indipendente contro la tortura, voluta dall’Esecutivo federale. Un importante organo, composto da 12 personalità provenienti dagli ambiti del diritto, della medicina, della psichiatria, della polizia e dell’esecuzione delle pene. Ed un organo che ha quale obiettivo la garanzia del rispetto dei diritti delle persone detenute; ciò che comporta la vigilanza sugli istituti di privazione della libertà quali sono i penitenziari, gli ospedali psichiatrici ed i riformatori che si traduce di fatto in ispezioni periodiche e dialoghi con le autorità preposte e con gli stessi detenuti o ospiti delle diverse strutture.
Da non dimenticare che il professor Previtali fa anche parte dell’Ufficio presidenziale di Pro Infirmis svizzera.
Un’attestazione di impegno umanitario, di interesse alla protezione della vita e dei diritti della persona che, insieme con la comprovata eccellenza nell’insegnamento accademico e nella giurisprudenza in genere, rende onore ad Adriano Previtali e, con esso, a tutto il Moesano.
Di cuore complimenti Professore!

Nicoletta Noi-Togni

top

Questa è la storia di quattro persone, chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno.
C’era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto.
Ciascuno avrebbe potuto farlo, ma Nessuno lo fece.
Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

(Anonimo)

 
Sponsors