• 12341 Mar sporco!
  • 12302 I soliti ... cani!
  • 12188 Andrea Vitali a Grono
Lettere dei lettori
giovedì 20 aprile 2017.
Grandi predatori: TG: identificato lupo, si tratta di M75, ricercato anche in Ticino

(ats) Il lupo che ha sbranato diverse pecore a fine febbraio e inizio marzo nel canton Turgovia è lo stesso che ha ucciso un ovino nel canton Zurigo a inizio dello scorso mese: si tratta di M75, un esemplare maschio proveniente dall’Italia e già conosciuto in Ticino e Grigioni.

Le analisi genetiche realizzate dal Laboratorio di biologia della conservazione dell’Università di Losanna hanno confermato che è lo stesso lupo identificato a Zurigo, ha indicato oggi l’Ufficio della caccia e della pesca cantonale turgoviese.

M75 proviene dall’Italia ed era stato avvistato per la prima volta in Svizzera lo scorso gennaio nel Grigioni italiano e in febbraio in Ticino. In entrambi i cantoni ha ucciso diverse pecore. Il 22 marzo Grigioni e Ticino hanno quindi emesso un’autorizzazione di abbattimento nei suoi confronti, per evitare altre perdite.

Non è chiaro dove si trovi il lupo attualmente, ma il 12 marzo è stato avvistato a Langwies (GR), ha precisato l’Ufficio cantonale di Turgovia.

top

C’è più imbecilli tra i dotti che tra gli ignoranti: più villanie si commettono in città che in campagna: più barbarismi diconsi nelle accademie che nel mercato: più atti di barbarie si fanno in gente incivilita che in barbara.

Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

 
Sponsors