• 10671 Grot Ticino?
Regionale
venerdì 28 aprile 2017.
GRIGIONI: torna la neve, strade bianche, passi chiusi

Il ritorno delle temperature invernali ha coperto di neve gran parte delle strade nei Grigioni alle altitudini più elevate e creato non pochi problemi agli automobilisti. Tra il giovedì ed il venerdì mattina la polizia ha registrato una dozzina di incidenti.

Tutti si sono conclusi soltanto con danni a veicoli, ha spiegato all’ats Anita Senti, portavoce della polizia cantonale dei Grigioni.

Nel pomeriggio di ieri, a causa della neve, è stato posto il divieto di circolazione per i camion con rimorchio sulla strada del San Bernardino, abrogato poco prima del mezzogiorno di oggi. Per la percorrenza del tratto stradale Coira-Lenzerheide, inoltre, vigeva l’obbligo di mettere le catene.

La maggior parte dei passi alpini grigionesi (il Flüela, l’Albula, l’Oberalp e la Forcola di Livigno) restano ancora chiusi al traffico. Altri, che erano già stati riaperti dopo la generale chiusura invernale, come il passo dello Spluga e il Lucomagno, sono stati nuovamente bloccati per motivi di sicurezza.

L’Engadina resta comunque raggiungibile: anche se la maggior parte della strada dello Julier resta sotto la neve, il passo resta comunque aperto.

top

“Se non è rispettata la giustizia, che cosa sono gli Stati se non delle grandi bande di ladri?”

Sant’Agostino

 
Sponsors