• 10420 Grande Jazz a Bellinzona: il quartetto di Tomeka Reid approda all’Helvetic Music Institute
    Martedì 23 maggio alle ore 20.30
  • 10346 «Il fascino discreto delle vestigia»
    Dal 19 maggio al 18 giugno 2017 ...
  • 9113 My Charm - Moesa d’AUr
  • 8344 Fuori ... posto!
Cultura
lunedì 1 maggio 2017.
Giovani danno vita a un umorismo elvetico plurilingue
La grigionese Anna Cathonmen e la ticinese Marica Iannuzzi tra le vincitrici

Il 29 e 30 aprile, 26 giovani Svizzeri si sono trovati a Berna per l’annuale «Incontro delle lingue» del concorso nazionale Linguissimo, organizzato dal Forum Helveticum e dai suoi partner. Durante un fine settimana i giovani hanno collaborato alla scrittura di rubriche umoristiche plurilingui. Le autrici dei tre migliori testi scritti in tandem hanno vinto un viaggio insieme in una città europea. Venuti dai cantoni Ticino, Grigioni, Friburgo, Soletta e Basilea Campagna rappresentano le quattro regioni linguistiche della Svizzera.

Durante la finale del 29 e 30 aprile 2017, i partecipanti hanno potuto incontrare noti esperti di rubrica umoristica: Etrit Hasler (SG), Fadrina Hofmann (GR), Sergio Savoia (TI) e Carlos Henriquez (NE). Gli adolescenti, tutti di età compresa tra i 16 e i 21 anni, sono stati selezionati in precedenza sulla base di due testi – un testo nella loro madrelingua con il tema "La mia città a testa in giù" e un’autobiografia in un’altra lingua nazionale – fra gli oltre 200 partecipanti di questa edizione 2017 del concorso nazionale delle lingue per giovani Linguissimo. Il concorso è organizzato dal 2008 dal Forum Helveticum, organizzazione per la comprensione culturale e linguistica in Svizzera, e dai suoi partner.

Provenienti da tutte le regioni linguistiche, gli apprendisti cronisti hanno realizzato in tandem un testo bilingue che hanno presentato al pubblico del centro di gioventù e cultura Gaskessel a Berna, la domenica pomeriggio. Giochi di parole interlinguistici, umore e satira non sono mancati. I primi tre tandem hanno vinto un viaggio insieme in una città europea. Provenienti dai cantoni Ticino, Grigioni, Friburgo, Soletta e Basilea Campagna, le sei vincitrici rappresentano la ricchezza creativa degli scambi culturali e linguistici in Svizzera.

La prossima edizione del concorso Linguissimo sarà annunciata nell’autunno 2017 sul sito del concorso www.linguissimo.ch. Tutti i giovani dalla Svizzera di età compresa tra 16 e 21 anni sono invitati a partecipare.


Le vincitrici:

Anna Cathonmen (Breil, GR); Arianne Ducrest (Rossens, FR); Fabienne Fleury (Muttenz, BL); Jessy Geng (FR); Marica Iannuzzi (Gordola, TI); Valeria Ruberti (Büren; SO).

top

Ascolta la tua donna quando ti guarda, non quando ti parla.

Gibran

 
Sponsors