• 10420 Grande Jazz a Bellinzona: il quartetto di Tomeka Reid approda all’Helvetic Music Institute
    Martedì 23 maggio alle ore 20.30
  • 10346 «Il fascino discreto delle vestigia»
    Dal 19 maggio al 18 giugno 2017 ...
  • 9113 My Charm - Moesa d’AUr
  • 8344 Fuori ... posto!
Varie
lunedì 15 maggio 2017.
Criminalità informatica: La polizia, attenzione a truffe online

(ats) Cresce il fenomeno delle truffe online nei Grigioni. Molte persone hanno subito questo tipo di raggiro perpetrato tramite e-mail, apps o Facebook, mette in guardia oggi con una nota la polizia cantonale. Le vittime sono state indotte a sborsare diverse migliaia di franchi.

Secondo le forze dell’ordine, durante la prima fase di contatto il truffatore, dialogando, acquista la fiducia del malcapitato che ha messo nel mirino. Nel discorso vengono comunicate situazioni finanziarie d’emergenza per colpire le vittime, che abboccando versano i soldi su conti esteri.

La polizia retica avanza l’esempio di una donna, ingannata con il pretesto che il denaro servisse per un’operazione medica da 90’000 franchi. Nel comunicato si ricorda alla popolazione di mantenersi scettici se contattati con queste modalità, chiedendosi sempre quale sia la contropartita. I cittadini sono inoltre invitati a parlare di questo genere di imbrogli ai familiari e a contattare le forze dell’ordine in caso di coinvolgimento in una truffa tentata o riuscita.

top

Ascolta la tua donna quando ti guarda, non quando ti parla.

Gibran

 
Sponsors