• 12344 Depistanti!
  • 12302 I soliti ... cani!
  • 12188 Andrea Vitali a Grono
Politica
martedì 6 giugno 2017.
Il PLD Donne visita la HTW di Coira

LS/ Un programma costruito in modo accattivante ha lasciato un’impressione durevole presso il PLD Donne Grigioni, che la scorsa settimana è stato ospite presso la HTW di Coira.

L’evento particolarmente interessante non ha solo superato le aspettative di coloro che hanno visitato la HTW per la prima volta, ma anche quelle delle partecipanti che già conoscevano la scuola universitaria professionale di Coira.

In modo estremamente pratico è stato possibile conoscere due percorsi di studio, il primo che mira a ottenere delle soluzioni ideali attraverso la cooperazione tra architetti e ingegneri donna e il secondo, nell’ambito del percorso di studio dedicato alla fotonica, nel quale vengono insegnate travolgenti tecniche basate sulla luce. Avvincente è pure stata l’esperienza fatta nell’ambito del seminario svoltosi presso il Centro per l’innovazione dove vengono sviluppate idee di progetto imprenditoriali.

Come compito più ampio della scuola universitaria è stato presentato il Diversity Management, che non contiene soltanto le pari opportunità, ma anche la varietà e la considerazione nei confronti della cooperazione tra i vari settori come pure le diverse esigenze di tutti i membri della scuola universitaria.

Durante l’aperitivo conclusivo il rettore Jürg Kessler, il direttore amministrativo Arno Arpagaus e diversi collaboratori sono rimasti a disposizione per colloqui e domande, un momento che è stato particolarmente apprezzato. Molte partecipanti sono rimaste sorprese dell’alta qualità e della forza innovativa della scuola universitaria professionale dei Grigioni e saranno ben disposte a trasmettere ad altri queste loro nuove conoscenze.

top

C’è più imbecilli tra i dotti che tra gli ignoranti: più villanie si commettono in città che in campagna: più barbarismi diconsi nelle accademie che nel mercato: più atti di barbarie si fanno in gente incivilita che in barbara.

Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

 
Sponsors