• 10528 AUGIO - 12° TORNEO BEACH VOLLEY
  • 9113 My Charm - Moesa d’AUr
  • 8344 Fuori ... posto!
Regionale
mercoledì 7 giugno 2017.
Marziani e Alieni in un concorso di scrittura
Premiazione nella sala della Mediateca di Roveredo

Circa 150 lavori presentati dalle varie classi delle scuole mesolcinesi e calanchine! Un successo che fa ben sperare nella riedizione del concorso di scrittura organizzato con cura dalla responsabile della Mediateca di Roveredo.

La responsabile della Mediateca di Roveredo Cristina Duca nel ringraziare tutti i bambini e ragazzi che hanno partecipato al concorso informa che la giuria composta da:

Annamaria Pianezzi-Marcacci (scrittrice)
Giannina Riva (docente)
Giuseppe Russomanno (libraio)

dopo attenta lettura di tutti i testi pervenuti in forma anonima ha scelto i seguenti racconti da premiare:

1a classe:

“L’astronave” di Josephine Mainardi
“L’alieno e la farfalla” di Jole Salvi

2a Classe:

“Parlando con un alieno” di Pepe Sauter

3a classe:

“Il mistero dell’alieno scomparso" di Clori Salvi
“Gli alieni giocano a Monopoli” di Giaele Cattaneo

4a classe:

“La nascita di Giove” di Giulia Raimondi
“I marziani fanno un grande viaggio” di Giada Crameri

5a classe:
“Smemorandia” di Giulia Gadola
“L’alieno orange” di Nora Grassi

6a classe:

“Il sogno” di Chiara Mottalini
“Le uguaglianze di mondi diversi” di Isabel Maggini

I vincitori sono stati convocati in Mediateca, martedì 6 giugno, per ricevere il premio assegnato. I membri della giuria, tutti presenti alla premiazione, hanno letto a turno le valutazioni che accompagnavano ogni elaborato.
Ricordiamo che tutti i racconti e i disegni allegati saranno raccolti in un libretto che sarà esposto in Mediateca a disposizione di chi vorrà leggerlo.

Un ringraziamento doveroso a tutti quelli che hanno contribuito con i loro testi alla realizzazione del concorso e la speranza che lo stesso possa essere ripresentato in futuro.


Gli scrittori in erba
top

Se una cosa è degna di essere fatta, falla con tutto il tuo cuore.
Se vuoi conoscere il passato, guarda il tuo presente.
Se vuoi conoscere il futuro, guarda il tuo presente.
Buddha Siddhārtha Gautama

 
Sponsors