• 10671 Grot Ticino?
Varie
mercoledì 14 giugno 2017.
Il Fronte Automobilisti Ticino amplia le fila ma resta giovane!

È con piacere che il Fronte annuncia l’espansione del Comitato. Dopo le prime battaglie che hanno coinvolto i suoi membri fondatori in favore degli automobilisti (per citarne alcune: l’iniziativa federale per introdurre i 140 km/h in autostrada, il contenzioso legale con l’USTRA per le velocità sulla A13, il sostegno all’iniziativa “Vacche da mungere" ed al FOSTRA) e la nascita ufficiale del Fronte Automobilisti Ticino (attualmente impegnato sugli aumenti delle imposte di circolazione) il movimento coordinato da Andrea Censi vuole consolidarsi e guardare al futuro con maggiore serenità, ma sempre con lo spirito critico che lo contraddistingue dalle altre associazioni di categoria: al fronte con il Fronte!
Ad affiancare il Coordinatore Andrea Censi (consigliere comunale di Lugano leghista), i responsabili regionali Fabio Käppeli (granconsigliere PLR) e Benjiamin Albertalli (consigliere comunale di Mendrisio leghista) ci saranno Stefano Rappi, 1994, studente in economia a Lucerna e Segretario cantonale di Generazione Giovani e Daniele Mazidi, 1988, direttore in una fiduciaria e Presidente dei Giovani liberali radicali del Luganese.
Il Fronte Automobilisti Ticino si congratula con i due nuovi membri di Comitato e annuncia che ancora quest’anno verrà lanciata una campagna tesseramenti.

top

“Se non è rispettata la giustizia, che cosa sono gli Stati se non delle grandi bande di ladri?”

Sant’Agostino

 
Sponsors