• 13030 Archiviato l’albero dell’Avvento librario 2018
  • 13010 Visita la Val Calanca con i mezzi pubblici!
  • 13005 AnarchiCO(LON)!
Comunicati
mercoledì 21 giugno 2017.
Prevista una valorizzazione ecologica della piana di Cavaglia

Lo sfruttamento per il turismo, l’agricoltura e la produzione di energia elettrica a fronte di un paesaggio tutto da tutelare e di un prezioso biotopo ricco di piante e animali, di cui alcuni anche rari: la piana di Cavaglia (Comune di Poschiavo) evidenzia in modo esemplare diversi conflitti d’interesse. Dopo aver fatto analizzare i deficit ecologici e paesaggistici, il «Fondo per provvedimenti di miglioramento ecologico» ha quindi elaborato un piano di rivitalizzazione che sarà attuato per gradi nei prossimi anni.

Per continuare a leggere cliccare sul’icona in basso:

PDF - 74.5 Kb
top

Il Carnevale, in opposizione alla festa ufficiale, era il trionfo di una sorta di liberazione temporanea della verità dominante e dal regime esistente, l’abolizione provvisoria di tutti i rapporti gerarchici, dei privilegi, delle regole e dei tabù. Era l’autentica festa del tempo, del divenire, degli avvicendamenti e del rinnovamento. Si opponeva ad ogni perpetuazione, ad ogni carattere definitivo e ad ogni fine.

(Michael Bachtin)

 
Sponsors