• 11647 “Terra bruciata”
  • 11588 Segnaletica…non ancora a posto (quindi “Fuori….posto”??)
Comunicati
mercoledì 21 giugno 2017.
Prevista una valorizzazione ecologica della piana di Cavaglia

Lo sfruttamento per il turismo, l’agricoltura e la produzione di energia elettrica a fronte di un paesaggio tutto da tutelare e di un prezioso biotopo ricco di piante e animali, di cui alcuni anche rari: la piana di Cavaglia (Comune di Poschiavo) evidenzia in modo esemplare diversi conflitti d’interesse. Dopo aver fatto analizzare i deficit ecologici e paesaggistici, il «Fondo per provvedimenti di miglioramento ecologico» ha quindi elaborato un piano di rivitalizzazione che sarà attuato per gradi nei prossimi anni.

Per continuare a leggere cliccare sul’icona in basso:

PDF - 74.5 Kb
top

Non arrivavano in molti fino a trent’anni. | La vecchiaia era un privilegio di alberi e pietre. | L’infanzia durava quanto quella dei cuccioli di lupo. | Bisognava sbrigarsi, fare in tempo a vivere | prima che tramontasse il sole, | prima che cadesse la neve.

WISLAWA SZYMBORSKA

 
Sponsors