• 12643 Passero solitario
  • 12302 I soliti ... cani!
Cultura
lunedì 10 luglio 2017.
Materia Lignea
Galleria Spazio 28 - San Bernardino

Con la mostra "MATERIA LIGNEA" la Galleria spazio28 prosegue il discorso sull’uso dei materiali nell’arte, già affrontato nelle precedenti mostre: “ Segni di carta”, “Terrae”, “Legami metallici”.
Protagonista, questa volta il legno, uno dei materiali più antichi e versatili utilizzato nella storia.
Il legno, materiale povero, facilmente reperibile in natura, affianca l’uomo in diverse situazioni e ambienti del proprio vivere. Caro alle popolazioni montane che ne hanno fatto uso nel quotidiano del fare e dell’abitare, il legno viene largamente usato anche nella produzione artistica.
Alla galleria Spazio28, il legno è interpretato dai dodici artisti invitati, secondo linguaggi tradizionali e contemporanei. Diverse le tecniche esecutive utilizzate dagli artisti all’interno della propria ricerca espressiva: aprono la mostra le maschere tribali di legno assemblato e dipinto di Enrico Baj, proseguendo si incontrano i lavori in legno naturale intagliato e scolpito di Ivan Bonnecher e Marco Balossi . Francesco Ceriani propone libere associazioni di legni di essenze differenti in composizioni minimali. Le sagome essenziali di Paolo Blendinger, Nada Pivetta e Mavi Ferrando si contrappongono alle solide sculture di Klaus Prior e alla grande sfera tornita di Eduardo Toletti.
Sono presenti inoltre le fotografie di Cristina Saez che, attraverso il proprio sguardo attento e indagatore, coglie l’essenza formale e grafica del legno. Eva Winkler espone alcune interpretazioni dei legni di San Bernardino smaltati con colori vivaci.
I delicati gioielli di Margherita Cassani svelano un aspetto leggero e prezioso del legno.
In mostra uno spazio particolare viene dedicato alla immaginifica multiforme Scultura Africana che esalta nel legno ancestrali e misteriosi aspetti ricchi di pathos del vivere umano.

Con questa mostra si vuole rendere inoltre omaggio a un materiale che fa parte dello scenario paesaggistico del territorio svizzero alpino in cui ha sede la galleria spazio 28.

San Bernardino, giugno 2017
La mostra si terrà presso:
Galleria spazio28
arte contemporanea
strada cantonale 28,
San Bernardino, Grigioni - CH
t +41.91.8320130
n +39.3388454952
spazio28@yahoo.it

top

Questa è la storia di quattro persone, chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno.
C’era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto.
Ciascuno avrebbe potuto farlo, ma Nessuno lo fece.
Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

(Anonimo)

 
Sponsors