• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11205 Gerry Mottis - Terra bruciata
  • 11192 Mosconi sul sofà 4
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Politica
giovedì 3 agosto 2017.
Ex presidente PS Jon Pult mira a politica federale

(ats) Uno dei politici grigionesi più noti, l’ex presidente del Partito Socialista retico Jon Pult, mira alla politica federale e il prossimo anno non si presenterà più per la rielezione in Gran Consiglio.

Il granconsigliere per il circolo di Coira - presidente del PS cantonale dal 2009 al 2016 e noto a livello nazionale quale presidente, dal 2014, dell’Associazione Iniziativa delle Alpi - ha reso noto oggi tramite twitter che dopo una quindicina d’anni di politica comunale e cantonale il suo interesse va a livello nazionale.

Ha quindi comunicato alla direzione cantonale del PS che è disponibile per una candidatura alle elezioni federali del 2019. "Se non sarò eletto per un seggio a Berna, metterò il mio impegno politico in attività extraparlamentari", scrive Pult.

Già nel 2015 Jon Pult è arrivato vicino all’elezione in Consiglio nazionale: gli sono mancati circa 500 voti. Sia nel 2011 che nel 2015 si è piazzato alle spalle di Silva Semadeni.

Attualmente Pult ha l’obiettivo di far eleggere nel governo cantonale il grancosigliere Peter Peyer. Lo scrutino avverrà nel giugno del 2018, assieme alle parlamentari.

top

Pensa sempre a quanto è lungo l’inverno.

Marco Porcio Catone (il Censore)

 
Sponsors