• 12037 Una donna alla guida!
  • 12022 Mozzi ... cani!
Varie
sabato 5 agosto 2017.
Fipronil: interessate anche uova importate in Svizzera

Durante controlli autonomi svolti da importatori svizzeri di uova, in forniture dall’Olanda destinate alla Svizzera sono stati riscontrati residui dell’insetticida Fipronil. Le quantità rilevate sinora non determinano alcun rischio per la salute dei consumatori.

L’Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (USAV), insieme alle aziende e agli organi cantonali di esecuzione, sta accertando la portata della vicenda. Al momento i casi riguardano forniture di uova provenienti da sette aziende olandesi e che sono già in vendita. È opportuno il ritiro delle uova interessate. Basandosi sui valori rilevati attualmente, è possibile escludere rischi per la salute dei consumatori. L’impiego dell’insetticida Fipronil è vietato nell’agricoltura svizzera dal 2014. All’USAV non risulta che tale prodotto sia in uso nelle aziende di pollame svizzere. L’insetticida è destinato all’impiego contro pulci, pidocchi, zecche, blatte e acari.

top

“Una piccola insurrezione, di tanto in tanto, è una cosa buona e così necessaria nel mondo politico come i temporali in quello fisico. Previene la degenerazione del governo e alimenta una generale attenzione per la cosa pubblica.”

THOMAS JEFFERSON

 
Sponsors