• 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Politica
martedì 10 ottobre 2017.
SOLO A PICCOLI PASSI IN AVANTI CON LA REVISIONE TOTALE DELLA LEGGE SUI COMUNI

La Frazione socialista del Gran Consiglio si è trovata il 4.10.2017 per la preparazione della Sessione di ottobre. I lavori, alla presenza del Consigliere di Stato Martin Jäger, si sono tenuti sotto la direzione della vicepresidente Sandra Locher Benguerel.

La Frazione è di principio d’accordo con gli orientamenti relativi la revisione totale della Legge sui comuni. Anche se solo a piccoli passi la revisone totale è infatti indirizzata verso il futuro. La Frazione del Ps si impegnerà in modo che le innovazioni proposte dal Governo vengano accettate, come nel caso dell’istituzione di Assemblee comunali pubbliche. La Frazione ritiene pure giusta la soppressione del Conto dei ricavi delle vendite di terreno di competenza del patriziato, questo significa che i proventi della vendita o derivanti dal diritto di congodimento, dopo l‘accettazione della presente legge confluiranno nelle casse dei comuni politici. In questo modo i comuni politici potranno disporre dei fondi senza l’approvazione degli enti patriziali. Se il Gran Consiglio non dovesse accettare le innovazioni proposte dal Governo i rappresentai del Ps potrebbero decidere di non votare la revisione totale.

Effetti di No-Billag La Frazione socialista ha pure deciso di inoltrare un atto parlamentare relativo le ripercussioni dell’accettazione dell’Inziativa No-Billag per il Canton Grigioni. I rappresentanti del Ps sono convinti che questa iniziativa per il nostro Cantone sia molto pericolosa, e questo in special modo per la minoranza romancia e per quella di lingua italiana. La frazione vuole pertanto essere informata sulla posizione del Governo.

top

Il segreto di un candidato politico è di sembrare stupido come chi lo ascolta, così che gli ascoltatori si sentano intelligenti come lui.

 
Sponsors