• 11912 Tombola Scout - San Vittore
  • 11911 23 aprile 2018 - Giornata Mondiale del Libro
  • 11910 23 aprile 2018 - Giornata Mondiale del Libro
  • 11904 Aspira...cervello!
Politica
giovedì 19 ottobre 2017.
Il comitato del PLD sostiene la proposta di nomina della direzione: Christian Rathgeb confermato nel ruolo di Consigliere di Stato e rinuncia ad una doppia candidatura

Durante l’odierna seduta straordinaria del comitato di partito del PLD.I Liberali Grigioni, svolta sotto la guida del presidente Bruno W. Claus, è stata presa un’ulteriore decisione all’attenzione dell’assemblea dei delegati del PLD per le prossime elezioni del Governo 2018. Dopo un’attenta e dettagliata informazione da parte del presidente del partito i presenti hanno deciso all’unanimità e per acclamazione di presentare la seguente domanda all’attenzione dell’assemblea dei delegati che si terrà il 20 novembre:

Il PLD.I Liberali Grigioni si presenterà alle elezioni con il suo stimato Consigliere di Stato, Christian Rathgeb, Direttore di successo del Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità (DGSS). L’obiettivo è, secondo quanto già comunicato in precedenza dal partito, una rielezione brillante del Consigliere di Stato Christian Rathgeb in Governo. Il PLD Grigione rinuncia espressamente alla nomina di un secondo candidato. Il PLD ringrazia di cuore il suo Consigliere di Stato per il suo impegno e il grande lavoro prestato in favore del Paese e del Popolo e si rallegra di poter collaborare strettamente con lui anche in futuro.

Il comitato del PLD ha inoltre nominato all’attenzione dell’assemblea dei delegati il Granconsigliere bregagliotto Maurizio Michael, di Castasegna, come membro della direzione e futuro secondo vicepresidente del PLD Grigione.

Silvio Zuccolini, Responsabile stampa PLD.I Liberali Grigioni

top

“Non inorgoglitevi per i pochi grandi uomini che nel corso dei secoli sono nati nella vostra terra; il merito non è vostro.
Pensate piuttosto al modo in cui li avete trattati durante la loro vita e come avete seguito i loro insegnamenti.”

Albert Einstein

 
Sponsors