• 11647 “Terra bruciata”
  • 11588 Segnaletica…non ancora a posto (quindi “Fuori….posto”??)
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Politica
sabato 28 ottobre 2017.
Riprese le discussioni sul futuro della previdenza per la vecchiaia

Ieri, venerdì 27 ottobre, il consigliere federale Alain Berset ha incontrato i rappresentanti di oltre 25 tra partiti, parti sociali e altre organizzazioni. A un mese dalla bocciatura della riforma in votazione popolare, ciascuno deve assumersi le proprie responsabilità e contribuire al prosieguo della discussione.

Ieri pomeriggio a Berna, il capo del Dipartimento federale dell’interno (DFI) ha rilanciato il dialogo sullo sviluppo del nostro sistema pensionistico. In un incontro durato oltre due ore, le parti hanno analizzato il risultato del 24 settembre, ma soprattutto esposto la loro visione del futuro.
Ne è emerso che non vi è unità di vedute su come riformare il sistema. L’unica cosa su cui tutti si sono trovati d’accordo è la necessità di una riforma.
Il DFI analizzerà ora accuratamente tutte le posizioni espresse. Il Consiglio federale ne discuterà e deciderà sul da farsi ancora prima della fine dell’anno.

top

Non arrivavano in molti fino a trent’anni. | La vecchiaia era un privilegio di alberi e pietre. | L’infanzia durava quanto quella dei cuccioli di lupo. | Bisognava sbrigarsi, fare in tempo a vivere | prima che tramontasse il sole, | prima che cadesse la neve.

WISLAWA SZYMBORSKA

 
Sponsors