• 13030 Archiviato l’albero dell’Avvento librario 2018
  • 13010 Visita la Val Calanca con i mezzi pubblici!
  • 13004 In fila
Regionale
mercoledì 8 novembre 2017.
Notte del Racconto a Grono - 10 novembre 2017
La Cà Rossa risplende di nuovi colori!

Non più sede di fantasmi ma di fate, fate che introducono i nostri bambini nel mondo fantastico della fantasia e della letteratura.

Una serata fantastica quella che trascorreranno i bambini dalla seconda alla sesta elementare, un’ottantina, nella magnifica casa Togni, la Cà Rossa, un palazzo del 1721, che per un breve periodo aveva aperto le sue antiche porte a società cosiddette fantasma!
Ebbene i fantasmi non ci sono più, sono stati scacciati e al loro posto, d’ora in poi, ci saranno le buone fatine che sfrutteranno l’antica dimora nel migliore dei modi, avvicinando i nostri bambini, il nostro futuro, al mondo fatato della letteratura, quel mondo che, se esplorato, aprirà spazi infiniti e che i ragazzi e, perché no, anche gli adulti potranno gustare con soddisfazione!
Il tema della notte del racconto di quest’anno è il coraggio e con coraggio gli organizzatori hanno pensato di far risplendere un edificio che potrebbe diventare il simbolo della rinascita culturale di una comunità.

top

Il Carnevale, in opposizione alla festa ufficiale, era il trionfo di una sorta di liberazione temporanea della verità dominante e dal regime esistente, l’abolizione provvisoria di tutti i rapporti gerarchici, dei privilegi, delle regole e dei tabù. Era l’autentica festa del tempo, del divenire, degli avvicendamenti e del rinnovamento. Si opponeva ad ogni perpetuazione, ad ogni carattere definitivo e ad ogni fine.

(Michael Bachtin)

 
Sponsors