• 12249 Fastidi grass!
  • 12218 Perle a.USTRA.li
  • 12216 Salottino letterario a Bellinzona
  • 12188 Andrea Vitali a Grono
  • 12170 Divertiamoci in Biblioteca
Lettere dei lettori
mercoledì 22 novembre 2017.
Grigioni: in arrivo il voto elettronico

(ats) I grigionesi potranno in futuro votare tramite Internet. Il governo retico ha infatti comunicato oggi di aver trasmesso al parlamento il messaggio relativo alla revisione parziale della legge cantonale sui diritti politici, che permette di creare le basi giuridiche per l’introduzione dell’e-voting.

Un secondo passo, previsto nel 2018, sarà quello di acquistare un sistema di voto elettronico utilizzabile dal 100% degli aventi diritto, specifica l’esecutivo in una nota. "Verrà attribuita massima priorità alla sicurezza", si assicura da Coira.

I due successivi stadi permetteranno di introdurre ed estendere questo nuovo canale di voto, che - stando al governo grigionese - dovrebbe sostituire man mano, col passare degli anni, quelli convenzionali. Nel 2020 verrà avviata una "fase pilota" che coinvolgerà sei comuni, mentre altri saranno chiamati in causa a partire dal 2021.

Secondo quanto annunciato, i singoli municipi potranno decidere autonomamente se e in quale misura aprire le porte all’e-voting. Chi vi farà ricorso riceverà contributi una tantum per eventuali adeguamenti necessari del software. Il progetto verrà discusso in Gran Consiglio nella sessione di febbraio 2018.

top

“La presunzione è la nostra più grande nemica. Pensaci - ciò che ci indebolisce è il sentirci offesi dalle azioni o dalle malefatte dei nostri simili. Essere presuntuosi significa spendere gran parte della propria vita offesi da qualcosa o qualcuno.”

CARLOS CASTAÑEDA

 
Sponsors