• 13030 Archiviato l’albero dell’Avvento librario 2018
  • 13010 Visita la Val Calanca con i mezzi pubblici!
  • 13004 In fila
Varie
giovedì 14 dicembre 2017.
Museo vescovile di Coira, consiglio comunale per contributo di 600 mila franchi

(ats) Il vescovo di Coira può ancora sperare su un contributo di 600 mila franchi da parte della città di Coira quale sostegno per la realizzazione del futuro museo del tesoro della cattedrale. Dopo una prima decisione negativa, oggi il consiglio comunale ha accordato il contributo per 16 voti a 4.

Questa "manna" non è tuttavia ancora sicura. Il Municipio dovrà infatti presentare l’anno prossimo un messaggio al legislativo; quest’ultimo dovrà confermare o meno il versamento dell’obolo.

Nel novembre scorso, il consiglio comunale composto di 21 membri aveva respinto un primo messaggio del Comune con un solo voto di scarto. Oggi il "parlamentino" comunale ha accolto questo contributo nell’ambito dell’approvazione del preventivo per l’anno prossimo.

Dopo la prima decisione negativa, il Vescovado aveva interrotto i lavori preparatori per il museo. I costi globali delle struttura sono stimati in 7,8 milioni di franchi. I lavori dovrebbero essere eseguiti in contemporanea con la ristrutturazione del castello vescovile (costi previsti: 29 milioni).

top

Il Carnevale, in opposizione alla festa ufficiale, era il trionfo di una sorta di liberazione temporanea della verità dominante e dal regime esistente, l’abolizione provvisoria di tutti i rapporti gerarchici, dei privilegi, delle regole e dei tabù. Era l’autentica festa del tempo, del divenire, degli avvicendamenti e del rinnovamento. Si opponeva ad ogni perpetuazione, ad ogni carattere definitivo e ad ogni fine.

(Michael Bachtin)

 
Sponsors