• 13098 Marco Balzano a Grono
  • 13092 Italiano "Fuori Servizio"
  • 13079 Acci...dente!
Coriandoli
sabato 16 dicembre 2017.
Nuovo articolo
FATICA INUTILE


E’ quella degli arruffoni che finiscono esausti la loro giornata senza aver raggiunto il risultato prefissato.
Ci cascavano anche i contadini che pure avevano il vantaggio oggettivo di svolgere un lavoro cadenzato e pilotato dai ritmi delle stagioni.
Alcuni di loro riuscivano ugualmente a complicarsi la vita eseguendo anzitempo, per frenesia, lavori nei campi che gli agenti atmosferici non favorevoli, suggerivano di rimandare a tempi migliori.
Più in generale il lavorare molto e raccogliere poco è tipico d’individui che non hanno un loro equilibrio, un proprio baricentro e che continuano a fare… senza pensare finendo così col faticare tanto su poca terra.

Teresio Bianchessi

top

Il Carnevale, in opposizione alla festa ufficiale, era il trionfo di una sorta di liberazione temporanea della verità dominante e dal regime esistente, l’abolizione provvisoria di tutti i rapporti gerarchici, dei privilegi, delle regole e dei tabù. Era l’autentica festa del tempo, del divenire, degli avvicendamenti e del rinnovamento. Si opponeva ad ogni perpetuazione, ad ogni carattere definitivo e ad ogni fine.

(Michael Bachtin)

 
Sponsors