• 12845 "Volabass 4, fan ’na pell" atterra in Mesolcina
  • 12809 Un originale camping per rottami
  • 12803 Stalle Nacht
Lettere dei lettori
lunedì 18 dicembre 2017.
Rega salva due italiani oltre confine

(ats) Salvataggio oltre confine sabato notte per gli equipaggi delle basi Rega Ticino e Samedan (GR), che hanno soccorso due sciescursionisti italiani a Schilpario, in provincia di Bergamo.

I due erano impegnati in una salita per raggiungere un bivacco ad alta quota, si legge in un comunicato odierno della Rega. Giunti a 2000 metri circa (nella zona del bivacco Valzellazzo) uno dei due è scivolato in un canalone, fermandosi qualche centinaia di metri più sotto e riportando ferite di media entità.

Il compagno di escursione ha subito lanciato l’allarme e le squadre di soccorso italiane hanno chiesto l’intervento eccezionale di un elicottero della Rega. Il ferito è stato recuperato con l’argano e con l’aiuto di un alpinista specialista ed è poi stato trasportato all’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

L’intervento - sottolinea la Rega nella nota - si è rivelato molto impegnativo a causa del forte vento che soffiava in quota e del buio.

top

“Non possiamo controllare le malelingue degli altri; ma una vita retta ci consente di ignorarle.”

Catone il Censore

 
Sponsors