• 12414 Buche!
  • 12302 I soliti ... cani!
Fuori regione
martedì 19 dicembre 2017.
Ferrovia retica: buono il 2017, crescono passeggeri e merci

(ats) Il 2017 è un anno ricco di soddisfazioni per la Ferrovia retica (FR): i passeggeri e il traffico merci sono in crescita, e sono stati portati avanti numerosi progetti infrastrutturali. Lo indica l’azienda nella sua tradizionale conferenza stampa annuale.

In una nota, la FR precisa che sino a fine novembre il traffico viaggiatori sull’insieme della rete è salito del 3,9%. A brillare particolarmente è stata la linea Landquart - St. Moritz, con una crescita del 12,8%. Durante i mondiali di sci alpino, che si sono svolti lo scorso inverno nella località engadinese, sono state trasportate 95’000 persone. Bene hanno fatto anche la linea del Bernina (+5,6% di passeggeri) e i treni del Glacier Express (+10,3%).

Da parte sua, il traffico merci è progredito del 16,4%. Citato nella nota, il direttore della FR Renato Fasciati si è detto soddisfatto del risultato e ha espresso ottimismo per l’insieme del 2017.

La FR ricorda anche che quest’anno sono state inaugurate le stazioni rinnovate di St. Moritz, Küblis, Rhäzüns e Felsberg. Sono inoltre stati avviati i lavori per la posa del secondo binario tra Bever e Samedan.

Nel 2018 inizieranno invece i lavori per il potenziamento della stazione di Landquart. Arriverà anche nuovo materiale rotabile. Il 9 e 10 giugno è inoltre prevista una "festa ferroviaria" in Engadina per commemorare i dieci anni dell’inscrizione delle linee dell’Albula e del Bernina nel patrimonio dell’Unesco.

top

Ogni uomo può dire quante oche o quante pecore possiede, ma non quanti amici.

Cicerone

 
Sponsors