• 12740 Grono - Mercatino San Clemente
  • 12726 Cose strane ... scusate ... scale strane!
  • 12691 Autunno
Politica
venerdì 22 dicembre 2017.
Revisione legge cantonale energia, al via consultazione

(ats) Il Governo grigionese ha messo in consultazione la revisione parziale della legge cantonale sull’energia (LGE) in vigore dal 2011. Obiettivo principale è l’adeguamento delle prescrizioni edilizie in materia energetica al "Modello di prescrizioni energetiche dei cantoni" (MoPEC) rivisto nel 2015.

La LGE in vigore si basa sulla versione MoPEC del 2008, sottoposta a revisione tra il 2014 e il 2015 con l’obiettivo di perseguire il cosiddetto "Nearly Zero Energy Building", per cui un edificio deve essere costruito in maniera tale che l’energia aggiunta nel corso dell’anno sia "quasi zero". Tenendo conto di questa evoluzione la revisione parziale della legge grigionese propone l’adeguamento del diritto cantonale al MoPEC rielaborato, spiega una nota odierna del Dipartimento costruzioni, trasporti e foreste, "mirando a incrementare ulteriormente la quota di energie rinnovabili e a raggiungere la parziale autonomia degli edifici in termini di energia termica ed elettricità".

Un ulteriore punto della revisione è costituito dalla promozione della mobilità elettrica, nell’ambito della quale il governo dei Grigioni ha già approvato un mese fa un pacchetto di misure volte all’ampliamento dell’infrastruttura di ricarica per veicoli elettrici sul territorio. Il pacchetto, inoltre, mira ad una funzione esemplare dell’amministrazione cantonale, con la messa a disposizione di stazioni di ricarica presso gli edifici amministrativi in favore di un’elettrificazione completa del parco veicoli cantonale. La consultazione durerà fino al 30 marzo 2018.

top

“Vi sono momenti, nella Vita, in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo. Un dovere civile, una sfida morale, un imperativo categorico al quale non ci si può sottrarre.”

ORIANA FALLACI

 
Sponsors