• 12413 Colpo si sole!
  • 12302 I soliti ... cani!
  • 12188 Andrea Vitali a Grono
Lettere dei lettori
mercoledì 24 gennaio 2018.
A Roveredo un inizio anticipato del carnevale o solo ingenuità?
di Giovanni Gobbi

Nel leggere il comunicato del Municipio di Roveredo riguardante dei presunti Referendum, secondo loro non andati in porto, qualsiasi cittadino che conosce i personaggi in causa e la situazione politica del paese, avrà di certo pensato ad uno scherzo di carnevale! Scherzo propugnato dal nostro esecutivo, con tanto di presa per i fondelli e a scapito di Mario Albini in risposta alla sua palese “boutade” di voler lanciare dei Referendum. Nelle scorse settimane circolavano effettivamente delle voci, riguardanti, appunto, Albini e la sua presunta intenzione a voler lanciare dei Referendum contro le decisioni del Consiglio comunale. Considerato però che non è stato diramato alcun comunicato nel merito, né tantomeno è circolata una raccolta firme, era stato chiaro a tutti si trattasse di un tipico scherzo alla Maioca! Aggiungo che era stato anche da subito evidente a tutti che lanciare dei Referendum per annullare la decisione della diminuzione delle imposte e la decisione per l’acquisto di una parcella di terreno - alla metà del prezzo di mercato -, sarebbe stato, non solo di cattivo gusto ma anche autolesionista!
Sono davvero molto sorpreso che il Municipio perda del tempo a scherzare con i cittadini, mentre non ne ha per argomenti molto più seri e importanti. In ogni caso mi auguro vivamente che si sia trattato solo di uno scherzo di carnevale e che il Municipio non abbia davvero abboccato perché se così fosse, sarebbe davvero grave!
“Quelli che sono seri in questioni ridicole saranno ridicoli in questioni serie.”
Attendiamo quindi la conferma o la smentita da parte dei diretti interessati.

Gobbi Giova

top

“Ho imparato che il problema degli altri è uguale al mio. Sortirne tutti insieme è politica. Sortirne da soli è avarizia.”

Lorenzo Milani

 
Sponsors