• 13098 Marco Balzano a Grono
  • 13092 Italiano "Fuori Servizio"
  • 13079 Acci...dente!
Varie
martedì 6 febbraio 2018.
Alberghi Ferienverein rilevati da investitore saudita

(ats) Ferienverein, una catena bernese di alberghi in difficoltà finanziarie, passa in mani saudite: a grande maggioranza l’assemblea straordinaria degli azionisti ha dato stasera il via libera alla vendita all’investitore Sami Al Angari.

Decisivo per l’ampio sostegno ottenuto è stato il fatto che gli alberghi saranno integralmente mantenuti e con loro i circa 500 impieghi, spiega in un comunicato la società di gestione Poscom Ferien Holding.

Non sono state fornite indicazioni sui dettagli finanziari dell’operazione: si sa solo che l’investitore ha pagato un "prezzo equo e in linea con il mercato". Stando a notizie di stampa Al Angari ha offerto 58 milioni di franchi.

La vendita dovrebbe essere portata a termine alla fine del 2018. Il 48enne Al Angari è numero uno del gruppo industriale saudita Al Gihaz Holding, fondato nel 1975 dal padre.

Del marchio Ferienverein fanno parte quattro hotel a Wengen (BE), Sils-Maria (GR), Crans-Montana (VS), Arosa (GR), due villaggi vacanze in Sardegna e Spagna e un ufficio viaggi. Il consiglio di amministrazione era da tempo alla ricerca un compratore, visto che la catena necessitava di nuovi capitali.

top

Il Carnevale, in opposizione alla festa ufficiale, era il trionfo di una sorta di liberazione temporanea della verità dominante e dal regime esistente, l’abolizione provvisoria di tutti i rapporti gerarchici, dei privilegi, delle regole e dei tabù. Era l’autentica festa del tempo, del divenire, degli avvicendamenti e del rinnovamento. Si opponeva ad ogni perpetuazione, ad ogni carattere definitivo e ad ogni fine.

(Michael Bachtin)

 
Sponsors