• 17695 Meloni ... andati!
Comunicati
martedì 20 febbraio 2018.
upi – Decathlon S.A. richiama il sacco a pelo Junior «Forclaz 10° Junior»

In collaborazione volontaria con l’upi - ufficio prevenzione infortuni, Decathlon S.A. richiama il sacco a pelo Junior «Forclaz 10° Junior». Sussiste infatti un certo pericolo di strangolamento. I clienti possono però provvedere da soli alla riparazione, affidare la riparazione a Decathlon S.A., scambiare il prodotto oppure farsi rimborsare il prezzo d’acquisto.

Perché questi prodotti sono pericolosi?
Il cordino di regolazione del cappuccino del sacco a pelo potrebbe arrotolarsi intorno al collo del bambino e provocare strangolamento.
Di quali prodotti si tratta?
Sacco a pelo per bambino «Forclaz 10° Junior» nei seguenti colori:
blu (n. articolo 1783981),
rosso (n. articolo 1783983),
verde (n. articolo 2021660),
rosso (n. articolo 2021659).
A tutt’oggi non si sono verificati incidenti. Un rischio potenziale è stato segnalato da tre persone indipendenti. Per questo motivo Decathlon S.A. ha deciso di richiamare i sacchi a pelo in via prudenziale.
Come devono comportarsi i consumatori?
I clienti sono pregati di non utilizzare più i prodotti. Hanno quattro possibilità: eliminare da soli il cordino, seguendo le indicazioni descritte nel video https://bit.ly/recall-forclaz10
recarsi in un negozio Decathlon S.A. per scambiare il sacco a pelo (se disponibile)
recarsi in un negozio Decathlon S.A. per far eliminare il cordino
restituire il prodotto in un negozio Decathlon S.A. e chiedere il rimborso del prezzo d’acquisto.

top

“L’uomo si distrugge con la politica senza princìpi, col piacere senza la coscienza, con la ricchezza senza lavoro, con la conoscenza senza carattere, con gli affari senza morale, con la scienza senza umanità, con la fede senza sacrifici.”

Mahatma Gandhi

 
Sponsors