• 12037 Una donna alla guida!
  • 12022 Mozzi ... cani!
Comunicati
martedì 20 febbraio 2018.
upi – Decathlon S.A. richiama il sacco a pelo Junior «Forclaz 10° Junior»

In collaborazione volontaria con l’upi - ufficio prevenzione infortuni, Decathlon S.A. richiama il sacco a pelo Junior «Forclaz 10° Junior». Sussiste infatti un certo pericolo di strangolamento. I clienti possono però provvedere da soli alla riparazione, affidare la riparazione a Decathlon S.A., scambiare il prodotto oppure farsi rimborsare il prezzo d’acquisto.

Perché questi prodotti sono pericolosi?
Il cordino di regolazione del cappuccino del sacco a pelo potrebbe arrotolarsi intorno al collo del bambino e provocare strangolamento.
Di quali prodotti si tratta?
Sacco a pelo per bambino «Forclaz 10° Junior» nei seguenti colori:
blu (n. articolo 1783981),
rosso (n. articolo 1783983),
verde (n. articolo 2021660),
rosso (n. articolo 2021659).
A tutt’oggi non si sono verificati incidenti. Un rischio potenziale è stato segnalato da tre persone indipendenti. Per questo motivo Decathlon S.A. ha deciso di richiamare i sacchi a pelo in via prudenziale.
Come devono comportarsi i consumatori?
I clienti sono pregati di non utilizzare più i prodotti. Hanno quattro possibilità: eliminare da soli il cordino, seguendo le indicazioni descritte nel video https://bit.ly/recall-forclaz10
recarsi in un negozio Decathlon S.A. per scambiare il sacco a pelo (se disponibile)
recarsi in un negozio Decathlon S.A. per far eliminare il cordino
restituire il prodotto in un negozio Decathlon S.A. e chiedere il rimborso del prezzo d’acquisto.

top

Politica non è un mestiere, è un servizio. Ma nel senso di servire, non di servirsi o circondarsi di servi.

(Marco Travaglio)

 
Sponsors