• 13030 Archiviato l’albero dell’Avvento librario 2018
  • 13010 Visita la Val Calanca con i mezzi pubblici!
  • 13004 In fila
Fuori regione
venerdì 9 marzo 2018.
Masso su un’automobile - due feriti

(ats) Un masso di una tonnellata e mezzo si è staccato stamane dalla parete finendo su un’automobile con tre occupanti, due dei quali hanno riportato ferite di media gravità. È successo nell’Oberland grigionese, sulla strada tra Ruen e Disentis.

È stata una vera fortuna che i tre non abbiano riportato danni maggiori: il masso infatti aveva un diametro di circa un metro, fa sapere la polizia. Il conducente di 27 anni e una donna di 28 seduta a fianco sono rimasti incastrati nella vettura: il masso infatti è finito proprio tra i due dopo aver sfondato il tetto dell’auto, ha dichiarato il portavoce della polizia Roman Rüegg all’ats. La terza persona a bordo, un 16enne, è rimasto ferito leggermente. Per togliere il masso è stato necessario ricorrere all’intervento di un camion-gru.

Il conducente è stato trasportato dalla Rega all’ospedale cantonale di Coira, la donna con un elicottero di Heli Bernina a Ilanz e il ferito leggero è finito con l’ambulanza pure a Ilanz. La strada è rimasta interrotta per circa due ore.

top

Il Carnevale, in opposizione alla festa ufficiale, era il trionfo di una sorta di liberazione temporanea della verità dominante e dal regime esistente, l’abolizione provvisoria di tutti i rapporti gerarchici, dei privilegi, delle regole e dei tabù. Era l’autentica festa del tempo, del divenire, degli avvicendamenti e del rinnovamento. Si opponeva ad ogni perpetuazione, ad ogni carattere definitivo e ad ogni fine.

(Michael Bachtin)

 
Sponsors