• 12249 Fastidi grass!
  • 12218 Perle a.USTRA.li
  • 12216 Salottino letterario a Bellinzona
  • 12188 Andrea Vitali a Grono
  • 12170 Divertiamoci in Biblioteca
Regionale
lunedì 12 marzo 2018.
30° del Premio Chiara festeggiato a Grono
Premio Chiara in trasferta a Grono per un compleanno speciale


Alla presenza di un buon numero di persone provenienti anche dal Ticino e dall’Italia si è ricordato a Grono, presso l’aula magna delle scuole, il 30° compleanno del Premio Chiara, Premio che ha assunto una valenza internazionale visto lo stretto legame esistente tra la Svizzera italiana e il varesotto, luogo di provenienza del famoso scrittore Piero Chiara.



L’anima del Premio Chiara, signora Bambi Lazzati, ha accettato con entusiasmo l’invito rivoltole dalla libreria Russomanno di festeggiare l’avvenimento nella bella e accogliente sala messa a disposizione dal Comune di Grono con la solita e preziosa collaborazione della Biblioteca Comunale.


Alla manifestazione ha partecipato anche la plurivincitrice del Premio Chiara Giovani, Glenda Giussani, che ha letto uno dei suoi racconti.



Moderatrice della serata l’italianista Tania Giudicetti Lovaldi, studiosa e autrice di un libro sullo scrittore varesino.


Il sindaco di Grono, Samuele Censi, ha avuto parole di elogio per gli organizzatori della serata che con il loro lavoro portano prestigio al paese.



Giuseppe Russomanno
top

“La presunzione è la nostra più grande nemica. Pensaci - ciò che ci indebolisce è il sentirci offesi dalle azioni o dalle malefatte dei nostri simili. Essere presuntuosi significa spendere gran parte della propria vita offesi da qualcosa o qualcuno.”

CARLOS CASTAÑEDA

 
Sponsors