• 13030 Archiviato l’albero dell’Avvento librario 2018
  • 13010 Visita la Val Calanca con i mezzi pubblici!
  • 13004 In fila
Lettere dei lettori
giovedì 29 marzo 2018.
Precisazioni nel merito della mia candidatura nell’esecutivo comunale di Rorè
di Giovanni Gobbi

Con riferimento alle mie dichiarazioni, rilasciate in conferenza stampa indetta dal gruppo di opposizione al progetto Müller, “Un Cher per Rorè”, tengo a precisare quanto segue:

Ai media ho detto che, se il futuro referendum contro la decisione di vendere i terreni ad Alfred Müller dovesse essere respinto, il prossimo novembre mi presenterò quale candidato alle elezioni del Municipio, per il quadriennio 2019-2022. Un dettaglio importante e da me rimarcato nel corso delle suddette dichiarazioni è stato però purtroppo dimenticato, si tratta di una condizione che ho posto alla mia candidatura per l’esecutivo comunale.
Mi candiderò unicamente se nessun esponente dei partiti Liberale e Conservatore concorreranno per una carica esecutiva!
Questo lo devo per coerenza e nel rispetto di un accordo raggiunto con questi due partiti nell’anno 2013, alla presenza del Commissario cantonale Avv. Lorenzo Anastasi.

Gobbi Giova 6535 Roveredo

top

Il Carnevale, in opposizione alla festa ufficiale, era il trionfo di una sorta di liberazione temporanea della verità dominante e dal regime esistente, l’abolizione provvisoria di tutti i rapporti gerarchici, dei privilegi, delle regole e dei tabù. Era l’autentica festa del tempo, del divenire, degli avvicendamenti e del rinnovamento. Si opponeva ad ogni perpetuazione, ad ogni carattere definitivo e ad ogni fine.

(Michael Bachtin)

 
Sponsors