• 12845 "Volabass 4, fan ’na pell" atterra in Mesolcina
  • 12809 Un originale camping per rottami
  • 12806 Tredicesima
Varie
martedì 3 aprile 2018.
Pellegrinaggio alla Madonna del Sasso della zona pastorale Valle Verzasca e Piano.
di don Carlo Vassalli

Pellegrinaggio ben riuscito alla Madonna del Sasso come ci comunica don Carlo Vassalli della parrocchia di Gordola e Lavertezzo Piano.



Era ancora buio lunedì 2 aprile (05.30), quando il primo gruppo di fedeli è partito dalla parrocchia di Gerra Piano. Verso le 6.30 l’arrivo sul sagrato della Chiesa Parrocchiale di Gordola per poi raggiungere e completare il gruppo alle 7 con i fedeli di Tenero. Erano più di 150 i fedeli, anziani e giovani, che si sono incamminati alla volta della Madonna del Sasso. Con l’alba che avanzava, sotto la benedizione del sole nascente - che non poteva ricordarci la risurrezione di Cristo - abbiamo meditato il cantico del Magnificat in quattro tappe e concluso il pellegrinaggio verso le 9.00 alla Madonna del Sasso, celebrando la Santa Messa, con gli altri pellegrini arrivati in auto. Una bella tradizione che, come ci ha ricordato don Cristian parroco di Tenero, è viva e giovane. Infatti erano molti i giovani e i ragazzi presenti. Ci vediamo l’anno prossimo, al lunedì dell’Angelo, per questo momento di preghiera, meditazione e cammino di Chiesa.
top

“Non possiamo controllare le malelingue degli altri; ma una vita retta ci consente di ignorarle.”

Catone il Censore

 
Sponsors