• 12414 Buche!
  • 12302 I soliti ... cani!
Regionale
martedì 24 aprile 2018.
Il famoso giornalista Antonio Caprarica a Grono
Presentato in anteprima assoluta il suo libro "Royal Baby"

Folla delle grandi occasioni quella che ha accompagnato la presentazione dell’ultimo libro di Antonio Caprarica.



In un’aula magna al completo è stato presentato in anteprima mondiale l’ultimo libro di Antonio Caprarica, scrittore e giornalista famoso per le sue corrispondenze dalle città più importanti d’Europa.



Il sindaco di Grono, Samuele Censi, nel dare il benvenuto all’illustre ospite non ha mancato di sottolineare il lavoro prezioso che la libreria Russomanno e la biblioteca comunale stanno facendo per dare lustro al paese che da alcuni anni si è proposto come centro culturale della bassa valle diventando luogo di transito e di approdo di personaggi famosi. Il sindaco, in veste di presidente della regione, ha espresso anche un apprezzamento particolare per le altre biblioteche di valle che in occasione della Giornata Mondiale del Libro si sono prestate affinché la manifestazione avesse pieno successo.



Il giornalista radiofonico Davide Riva, interprete attento e capace, ha saputo condurre con tatto la manifestazione dando all’ospite la possibilità di esprimersi liberamente.



Dai vari aneddoti raccontati dall’illustre ospite, il pubblico, affascinato dalla verve dello scrittore, ha potuto scoprire fatti e personaggi assolutamente nuovi e originali delle varie famiglie reali.



Al termine della presentazione il tavolo del conferenziere è stato preso d’assalto per gli autografi di rito.



Anche i librai, co-organizzatori della serata, hanno voluto farsi autografare la loro copia a conclusione di una intensa e divertente serata.


Un grazie particolare a tutte le persone, cari amici e sostenitori, che seguono fedelmente le nostre attività permettendoci così di continuare a proporre libri e personaggi di grande rilevanza.

Giuseppe Russomanno
top

Ogni uomo può dire quante oche o quante pecore possiede, ma non quanti amici.

Cicerone

 
Sponsors