• 13955 Alla salute!
Sberle e controsberle
venerdì 27 aprile 2018.
Senza cervello!

Museo egizio Torino.
La guida ci spiega che per gli egiziani il cervello non contava.
Infatti dal cadavere, attraverso il naso, si frullava e si buttava via.
Da li il termine: "Ti frulla il cervello!"
Gli egiziani avevano già capito tutto.


Lo Sberlo
top

La cosa più preziosa che puoi ricevere da chi ami è il suo tempo.
Non sono le parole, non sono i fiori, i regali. È il tempo.
Perché quello non torna indietro e quello che ha dato a te è solo tuo, non importa se è stata un’ora o una vita.

(David Grossman)

 
Sponsors