• 13098 Marco Balzano a Grono
  • 13092 Italiano "Fuori Servizio"
  • 13079 Acci...dente!
Fuori regione
giovedì 24 maggio 2018.
Creato sito internet per whistleblower svizzeri

(ats) Un sito internet Swissleaks verrà messo in rete a partire da questa estate per fornire un punto di riferimento in Svizzera ai cosiddetti whistleblower, che potranno denunciare in modo anonimo presunte irregolarità in ambito pubblico o privato. La piattaforma è stata ideata in seguito allo scandalo degli appalti nei Grigioni.

La ricerca di fondi lanciata per la sua creazione e il funzionamento continua, indicano in una nota odierna gli ideatori di "swiss-leaks.net", con l’obiettivo di raccogliere 30’000 franchi per assicurare il funzionamento del sito per un anno. All’origine della piattaforma vi sono Chaos Computer Club Südostschweiz (CCC-SO) e Campax, un’organizzazione indipendente con sede a Zurigo.

SwissLeaks tratterà gli argomenti relativi alla Svizzera, in particolare servirà alla pubblicazione di informazioni in diversi ambiti, tra cui politica ed economia. Chi intende denunciare presunte attività illecite o fraudolente in ambito pubblico o privato potrà farlo in modo anonimo, senza correre rischi. In seguito Campax deciderà se pubblicare o meno i contenuti, mentre il CCC garantirà il funzionamento sicuro della piattaforma.

La decisione di aprire tale sito internet è scaturita dalla scelta di Adam Quadroni, imprenditore edile grigionese, che per primo ha deciso di denunciare le manipolazioni degli appalti edilizi nella Bassa Engadina. La sua vita è ormai distrutta e tale destino deve essere risparmiato ai futuri informatori di SwissLeaks garantendo l’anonimato, scrivono Campax e CCC.

L’organizzazione Campax, di cui fa parte anche il consigliere nazionale Balthasar Glättli (Verdi/ZH), conduce campagne indipendenti su svariati temi di attualità. CCC è invece un’associazione di hacker a livello europeo che si impegna a garantire il libero accesso alla conoscenza e all’informatica. Il CCC Südostschweiz si definisce un’associazione indipendente e una "unità decentralizzata" di CCC Svizzera.

Un progetto simile a SwissLeaks è stato lanciato già nel giugno del 2011 dalla redazione del quindicinale Beobachter tramite il sito internet "sichermelden.ch".

top

Il Carnevale, in opposizione alla festa ufficiale, era il trionfo di una sorta di liberazione temporanea della verità dominante e dal regime esistente, l’abolizione provvisoria di tutti i rapporti gerarchici, dei privilegi, delle regole e dei tabù. Era l’autentica festa del tempo, del divenire, degli avvicendamenti e del rinnovamento. Si opponeva ad ogni perpetuazione, ad ogni carattere definitivo e ad ogni fine.

(Michael Bachtin)

 
Sponsors