• 13098 Marco Balzano a Grono
  • 13092 Italiano "Fuori Servizio"
  • 13079 Acci...dente!
Lettere dei lettori
venerdì 8 giugno 2018.
Cama - Un San Maurizio che rinasce…
di Dante Peduzzi

Verso la metà degli anni ’80, a causa di un nuovo progetto di strada comunale che porta alla frazione di Ogrèda, venne demolita una piccola cappella votiva che custodiva un affresco di San Maurizio, patrono del villaggio.
Fortunatamente, l’affresco che campeggiava all’interno venne asportato e custodito al sicuro dalla famiglia proprietaria della stalla vicina.
Recentemente, grazie alla disponibilità del recente custode dell’affresco, la Fondazione Cultura e Territorio di Cama ha incaricato il restauratore Marco Somaini di procedere ad un restauro pittorico, in quanto si è deciso di ridare nuova vita all’immagine restaurata del Patrono sistemandola nella Cappella di Ronch de March, pure restaurata negli anni scorsi su iniziativa della Fondazione.
L’affresco restaurato sarà presentato alla popolazione sul sagrato della Chiesa Parrocchiale di San Maurizio domenica 17 giugno 2018 verso le ore 11:00 dopo la funzione domenicale.
Al termine della breve cerimonia sarà offerto un aperitivo.

top

Il Carnevale, in opposizione alla festa ufficiale, era il trionfo di una sorta di liberazione temporanea della verità dominante e dal regime esistente, l’abolizione provvisoria di tutti i rapporti gerarchici, dei privilegi, delle regole e dei tabù. Era l’autentica festa del tempo, del divenire, degli avvicendamenti e del rinnovamento. Si opponeva ad ogni perpetuazione, ad ogni carattere definitivo e ad ogni fine.

(Michael Bachtin)

 
Sponsors