• 12271 Roveredo - 100 Pan e nos
  • 12249 Fastidi grass!
  • 12218 Perle a.USTRA.li
  • 12216 Salottino letterario a Bellinzona
  • 12188 Andrea Vitali a Grono
  • 12170 Divertiamoci in Biblioteca
Lettere dei lettori
domenica 17 giugno 2018.
Un grazie di cuore che è soprattutto una promessa
di Manuel Atanes

Queste mie poche righe per esprimere un sincero ringraziamento agli elettori che il 10 giugno hanno voluto rinnovare la loro fiducia riconfermandomi Granconsigliere per il Circolo di Roveredo. Il mio è un ringraziamento che allo stesso tempo è una promessa di continuare nei prossimi quattro anni ad impegnarmi nelle questioni che interessano la nostra regione e più in generale il Grigionitaliano.

A questo proposito con piacere posso riferire che nella sessione che è seguita alle elezioni, il Parlamento ha accettato con 102 voti a favore e nessun voto contrario il mio incarico circa il futuro dell’informazione nel nostro Cantone. In base a questo mio atto parlamentare il Governo dovrà presentare uno studio per garantire anche in futuro l’informazione a livello regionale nelle tre lingue cantonali. Sono particolarmente soddisfatto per la decisione del Gran Consiglio perché è un segnale forte per la nostra democrazia e per il suo buon funzionamento anche a livello locale. Questo è anche un esempio di come intendo impegnarmi a Coira: in modo concreto e con spirito di collaborazione verso tutte le forze politiche. Rinnovo quindi il mio sincero ringraziamento ai concittadini che hanno creduto in me e nel mio modo di operare.
Il prossimo primo luglio invito tutti i cittadini a votare Simone Giudicetti quale mio Granconsigliere supplente.

Manuel Atanes, Granconsigliere



Secondo turno elettorale del primo luglio 2018

Voglio ringraziare gli elettori che il 10 giugno mi hanno sostenuto. Invito tutti i cittadini del Circolo di Roveredo a dimostrarmi ulteriore sostegno recandosi alle urne e votandomi per l’elezione quale Granconsigliere supplente il primo luglio.

Simone Giudicetti, candidato quale Granconsigliere supplente

top

“La presunzione è la nostra più grande nemica. Pensaci - ciò che ci indebolisce è il sentirci offesi dalle azioni o dalle malefatte dei nostri simili. Essere presuntuosi significa spendere gran parte della propria vita offesi da qualcosa o qualcuno.”

CARLOS CASTAÑEDA

 
Sponsors