• 12726 Cose strane ... scusate ... scale strane!
  • 12690 Cipressi
Cultura
mercoledì 15 agosto 2018.
Grigioni: messaggio agli utenti della strada riguardo all’inizio delle scuole 2018

A partire dal 20 agosto 2018 diverse migliaia di bambini e adolescenti torneranno a percorrere il tragitto che li conduce da casa alla scuola dell’infanzia o a scuola. Per alcuni di loro sarà la prima volta. Come già avvenuto negli anni scorsi, la Polizia cantonale dei Grigioni rafforzerà la propria presenza in prossimità di scuole e scuole dell’infanzia.

Con l’inizio del nuovo anno scolastico, un po’ ovunque lungo le strade grigionesi saranno presenti anche scolari ancora inesperti. In prossimità di scuole e delle scuole dell’infanzia la Polizia cantonale presterà particolare attenzione al comportamento dei conducenti. Saranno controllati in primo luogo la velocità e il diritto di precedenza sulle strisce pedonali.
Comportamento nel traffico
Tutti gli utenti della strada hanno funzione di modello. Per questo vi invitiamo a comportarvi in modo esemplare a piedi, in bicicletta e anche alla guida di un veicolo a motore. I bambini ci imitano. Se al margine della strada vi sono dei bambini in attesa, arrestate sempre completamente il vostro veicolo.
Durante le lezioni di educazione stradale, i bambini imparano ad attraversare le strisce pedonali o la strada soltanto quando un veicolo è completamente fermo. Per ragioni di sviluppo, in particolare i bambini più piccoli non sono ancora in grado di stimare velocità e distanze. Non fate alcun segno (cenno con la mano o bilux), poiché ciò potrebbe indurre il bambino ad attraversare precipitosamente senza badare ad altri pericoli, come ad es. al traffico in senso inverso. Se accompagnate vostro figlio lungo il percorso casa-scuola, mostrategli il comportamento corretto e i punti più pericolosi. I bambini dovrebbero indossare un abbigliamento ben visibile. Anche la pettorina catarifrangente arancione che è stata distribuita rende più visibili.
Genitori-taxi
A causa dell’assenza di posteggi (posteggio sul marciapiede o a bordo strada, ecc.) si sconsiglia di accompagnare i bambini alla scuola dell’infanzia o a scuola in auto. Il crescente numero di veicoli nei pressi degli istituti di formazione costituisce inoltre un pericolo supplementare per gli altri bambini che si spostano a piedi. I figli di genitori-taxi si abituano inoltre in misura insufficiente a spostarsi sulle strade. Di conseguenza sono meno in grado di riconoscere i pericoli e sono maggiormente esposti al pericolo di incidente, rispetto a quelli che vanno a piedi. Permettete ai bambini di seguire il loro sviluppo e di allacciare relazioni sociali lungo il percorso casa-scuola.

top

Un fiocco di neve è una delle creazioni più fragili di Dio, ma guarda che cosa possono fare i fiocchi quando si attaccano insieme!

(Anonimo)

 
Sponsors