• 12643 Passero solitario
  • 12302 I soliti ... cani!
Regionale
venerdì 21 settembre 2018.
Di ritorno al cuore verde di Roveredo

Derisi, ridicolizzati con le armi della demagogia, definiti pazzi, visionari, irresponsabili. Dibattiti pubblici mai affrontati (se non in un tardivo circolo chiuso e blindato), questioni di fondo - cosa ha realmente bisogno il paese? è opportuno chiedere l’elemosina ad un gigante privato? la soluzione Müller è la migliore che si può concepire per Roveredo? - mai affrontate. Difese con le calcolatrici in mano forse, ma mai veramente considerate come domande scaturite da un lungo lavoro di riflessione, comparazione e analisi; percepite piuttosto dal Comune solamente come attacchi al potere, animando in risposta moti d’orgoglio, gesti di sfida, chiusure e trinceramenti.

Per continuare a leggere cliccare sull’allegato:

PDF - 491 Kb
top

Questa è la storia di quattro persone, chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno.
C’era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto.
Ciascuno avrebbe potuto farlo, ma Nessuno lo fece.
Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

(Anonimo)

 
Sponsors