• 12643 Passero solitario
  • 12302 I soliti ... cani!
Regionale
domenica 23 settembre 2018.
Un Cher per Rorè ringrazia
di Gionata Pieracci

538 Roveredani (quasi la metà dei votanti) si è espressa chiaramente: siamo pronti ad essere artefici del nostro destino e ad accettarne rischi e opportunità.

Roveredo non è ancora del tutto pronta pronta per questo tipo di approccio, ma molti lo sono già, la tendenza è in crescita e questo ci fa ben sperare. Il vento del cambiamento soffia ed entra anche nelle valli alpine più discoste. Una cosa è certa: Alfred Müller (il nuovo padrone del centro) dovrà fare del suo meglio per ottimizzare il progetto tenendo conto di tutto quanto detto finora...così come i politici che intendono candidarsi per le imminenti elezioni. Noi abbiamo seminato idee e approcci nuovi, i semi - si sa - necessitano di tempo per germinare, svilupparsi, fiorire e dare frutto. Tempo al tempo quindi, a tutti di nuovo...grazie de Cher.

Gionata Pieracci

top

Questa è la storia di quattro persone, chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno.
C’era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto.
Ciascuno avrebbe potuto farlo, ma Nessuno lo fece.
Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

(Anonimo)

 
Sponsors