• 12740 Grono - Mercatino San Clemente
  • 12726 Cose strane ... scusate ... scale strane!
  • 12691 Autunno
Regionale
lunedì 22 ottobre 2018.
L’edizione 2018/2019 di Linguissimo è lanciata

Per l’undicesimo anno consecutivo, il concorso delle lingue Linguissimo invita i giovani dai 16 ai 21 anni e le classi di secondaria II a confrontarsi oltre le frontiere linguistiche grazie alla scrittura. I partecipanti concorrono, attraverso i loro contributi plurilingui scritti e multimediali, a creare una guida della Svizzera fatta dai giovani per i giovani.

In palio per i migliori contributi:

· due giorni a Coira per partecipare alla finale presso i locali dalla Lia Rumantscha

· un viaggio in una città europea per i vincitori della finale

· per le classi partecipanti: sorteggio di un premio di CHF 500.- per il fondo classe

Grazie alla mappa interattiva della Svizzera sul sito www.linguissimo.ch, i partecipanti possono condividere testi e immagini (foto, video, ecc.) ispirandosi ai luoghi elvetici a loro più cari. Tutto è permesso: fiction, guida turistica, descrizione, poesia, rap, scena teatrale… I partecipanti devono semplicemente inoltrare le loro creazioni sul sito del concorso e accompagnare i loro contributi con un breve racconto di una esperienza plurilingue personale. I due contributi scritti sono elaborati in due diverse lingue nazionali.

Gli autori e le autrici dei 30 contributi più originali sono invitati a partecipare alla finale, dove avranno l’occasione di incontrare poetesse e poeti che li introducono alle loro tecniche di scrittura. La finale mette l’accento sull’incontro e lo scambio linguistico: i partecipanti redigeranno un poema a quattro mani insieme a un giovane proveniente da un’altra regione linguistica. I tre migliori tandem bilingui vinceranno un viaggio insieme in una metropoli europea.

Linguissimo è organizzato dal 2008 dal Forum Helveticum, organizzazione per la comprensione culturale e linguistica in Svizzera, e dai suoi partner. Il termine d’iscrizione è fissato al 31 gennaio 2019. Tutte le informazioni per partecipare e indicazioni didattiche per gli insegnanti sono a disposizione nelle quattro lingue nazionali sulla pagina web www.linguissimo.ch.

top

“Vi sono momenti, nella Vita, in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo. Un dovere civile, una sfida morale, un imperativo categorico al quale non ci si può sottrarre.”

ORIANA FALLACI

 
Sponsors