• 14243 Il Coronavirus non si combatte con le chiacchiere!
  • 14222 Proprio Fuori Posto
Lettere dei lettori
venerdì 26 ottobre 2018.
A Sarnen ritorna l’italiano!
di Diego Erba

Il Forum per l’italiano in Svizzera accoglie con favore la decisione del Consiglio di Stato del Canton Obvaldo di reintrodurre , a partire dall’anno scolastico 2019/20 , l’italiano come opzione specifica – e quindi materia di maturità – alla Scuola cantonale di Sarnen. Come si ricorderà l’offerta dell’italiano era stata abolita nel 2011 in contrasto con le disposizioni dell’Ordinanza concernente il riconoscimento degli attestati liceali di maturità. Da qui l’intervento tempestivo del Consiglio di Stato ticinese presso le autorità obvaldesi, la Conferenza dei direttori cantonali della pubblica educazione e le competenti autorità federali. Ora l’italiano sarà insegnato anche a Sarnen: è un risultato molto positivo sia per la promozione della lingua italiana in Svizzera sia perché evita agli allievi di quel cantone il cambiamento di scuola e le trasferte a Lucerna per seguire questa materia. Sicuramente i docenti d’italiano della Scuola cantonale sapranno ridare slancio alla lingua italiana sulla base dei risultati conseguiti a suo tempo da chi , nella stessa scuola, ha operato con impegno e professionalità.

top

I “legami umani” in un mondo che consuma tutto sono stati sostituiti dalle “connessioni”.
Mentre i legami richiedono impegno, “connettere” e “disconnettere” è un gioco da bambini.

(Zygmunt Bauman)

 
Sponsors