• 13030 Archiviato l’albero dell’Avvento librario 2018
  • 13010 Visita la Val Calanca con i mezzi pubblici!
  • 13005 AnarchiCO(LON)!
Regionale
sabato 3 novembre 2018.
Rothenbrunnen e Roveredo: dopo uno scasso vengono fermati

Due uomini sono stati fermati mercoledì sulla semiautostrada A13 a Rothenbrunnen. Sono sospettati di aver perpetrato uno scasso presso un ristorante a Roveredo.

Mercoledì, poco dopo le due di notte, la Polizia cantonale dei Grigioni è stata allertata perché, in un ristorante di Roveredo, si stava commettendo uno scasso. Gli agenti intervenuti sul posto hanno trovato solo la gerente che aveva allarmato la polizia. A Rothenbrunnen durante un controllo di polizia, poco prima delle sei di mattina, veniva fermata un’autovettura che era stata rubata nel canton Ticino il giorno prima, con a bordo due uomini. I due sono stati arrestati in quanto sospettati di aver effettuato diversi delitti, tra cui anche quello di Roveredo. Dal ristorante di Roveredo gli autori hanno sottratto denaro contante e generi alimentari. Durante il loro operato di scasso hanno causato dei danni per alcune centinaia di franchi. Nel frattempo il 22enne Algerino e il 25enne Marocchino sono stati consegnati alle autorità giudiziarie del canton Ticino per ulteriori indagini nei loro confronti.

top

Il Carnevale, in opposizione alla festa ufficiale, era il trionfo di una sorta di liberazione temporanea della verità dominante e dal regime esistente, l’abolizione provvisoria di tutti i rapporti gerarchici, dei privilegi, delle regole e dei tabù. Era l’autentica festa del tempo, del divenire, degli avvicendamenti e del rinnovamento. Si opponeva ad ogni perpetuazione, ad ogni carattere definitivo e ad ogni fine.

(Michael Bachtin)

 
Sponsors