• 14757 Greenday 2020 – Festa della sostenibilità
  • 14730 Attenti a "Radar" c’è Lulo!
  • 14617 Apphalthopolis
Varie
venerdì 23 novembre 2018.
upi – LANDI richiama i portacandele in cera

In collaborazione con l’upi – l’ufficio prevenzione infortuni - la società LANDI richiama diversi portacandele in cera, per i quali sussiste un rischio d’incendio. Per i clienti in questione è previsto il rimborso del prezzo d’acquisto.

Perché questi prodotti sono pericolosi?
Il portacandele in cera funge da supporto per un bicchiere contenente una piccola candela. Il vetro si riscalda e scioglie la cera, il bicchiere può cadere insieme alla candela e comportare un possibile rischio d’incendio.
Di quali prodotti si tratta?
Il richiamo riguarda portacandele in cera di varia forma che sono stati venduti tra il 1° ottobre 2018 e il 16 novembre 2018 nei negozi LANDI (cfr. fotografia allegata dei prodotti in questione).
Come devono comportarsi i consumatori?
Si invita la clientela a non utilizzare più i portacandele e a riportarli al loro rivenditore LANDI. Il prezzo d’acquisto sarà rimborsato.

top

“I bambini oggi sono dei tiranni. Contraddicono i genitori, ingoiano il loro cibo e tiranneggiano i loro insegnanti.”

Socrate

 
Sponsors