• 14592 Do you capire?
Regionale
sabato 1 dicembre 2018.
“Mestée in Vall”in mostra a Lostallo
di Lino Succetti


Formatori e professioni rivolti alla gioventù e alle loro famiglie per aiutare a scegliere la giusta via per inserirsi nel mondo del lavoro.



Questo lo scopo dell’attesa espoprofessioni biennale dal titolo “Mestée in Vall”, che dal 30 novembre al 1. dicembre nella nuova palestra di Lostallo, dopo le prime due edizioni tenutesi a Roveredo, ha proposto 25 formatori e professioni che possono essere affrontate da ragazze e ragazzi al termine delle scuole dell’obbligo.



Appuntamento ormai ben collaudato e ben frequentato, pensato soprattutto per gli allievi delle ultime classi della scuola secondaria e di avviamento che intendono seguire un apprendistato.



Una possibilità per ammirare con i propri occhi la maestria, la creatività e la competenza di chi opera nelle diverse professioni proposte, frutto di mestieri tradizionali insostituibili ma anche di pratiche sorprendentemente innovative e al passo con i tempi.



Questo, riassunto in breve, quanto hanno saputo ben presentare e valorizzare i curatori della mostra per la Scuola Secondaria e di Avviamento Pratico (Sec/Sap) Romano Losa, Stefano Tognola e Samuele Censi, con la preziosa e professionale collaborazione delle 25 ditte formatrici partecipanti all’evento, per dare le necessarie informazioni e mostrare esempi concreti sui vari percorsi formativi offerti.









top

Ogni giorno, quando ti svegli pensa: oggi sono fortunato perché mi sono svegliato, sono vivo, ho una preziosa vita umana e non la sprecherò. Userò tutte le mie energie per migliorarmi, per aprire il mio cuore agli altri, avrò per gli altri parole gentili e non pensieri cattivi e non mi arrabbierò, ma cercherò di far più bene che posso.

Dalai Lama

 
Sponsors