• 13030 Archiviato l’albero dell’Avvento librario 2018
  • 13010 Visita la Val Calanca con i mezzi pubblici!
  • 13005 AnarchiCO(LON)!
Cultura
giovedì 24 gennaio 2019.
WEF Davos : attivista Thunberg ha trascorso la notte sotto tenda

(ats) La giovane attivista svedese per il clima Greta Thunberg ha partecipato ieri sera a un primo evento nell’ambito del Forum economico mondiale (WEF) di Davos (GR): la "Earth Commission Reception" dell’Arc Basecamp, durante la quale ha preso la parola. In seguito, la 16enne svedese ha trascorso la notte sotto tenda nella località grigionese a una temperatura di -15 gradi.

La ragazza che alla vigilia aveva scelto di raggiungere Davos col treno anziché prendere l’aereo, viaggiando per circa 65 ore, oggi prenderà parte a un altro evento sul tema "Far piegare la curva delle emissioni".

La 16enne chiede ai dirigenti presenti a Davos di mobilitarsi per rispettare l’accordo di Parigi, che mira a limitare il riscaldamento climatico a +2 gradi, idealmente a +1,5 gradi, rispetto all’era preindustriale.

Greta Thunberg è diventata famosa a livello mondiale per le sue regolari manifestazioni in favore del clima tenute davanti al Parlamento svedese. Ha preso la parola anche al recente vertice delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici a Katowice (Polonia). Le sue azioni hanno ispirato altri adolescenti e giovani che si sono messi in sciopero per il clima.

top

Il Carnevale, in opposizione alla festa ufficiale, era il trionfo di una sorta di liberazione temporanea della verità dominante e dal regime esistente, l’abolizione provvisoria di tutti i rapporti gerarchici, dei privilegi, delle regole e dei tabù. Era l’autentica festa del tempo, del divenire, degli avvicendamenti e del rinnovamento. Si opponeva ad ogni perpetuazione, ad ogni carattere definitivo e ad ogni fine.

(Michael Bachtin)

 
Sponsors