• 13830 Sveva Casati Modignani a Grono
  • 13810 SUPSI ... a lezione d’italiano!
  • 13775 Proteggere le vittime, rafforzare la scuola!
Regionale
giovedì 14 febbraio 2019.
Roveredo - LINGERA ... puffiamoci!

Carnevale di Roveredo, dal 19 al 24 febbraio, ovvero: “puffiamo referendum”. Le vicissitudini roveredane sono destinate a diffondersi ben oltre i confini vallerani. Se ne sono accorti pure i Puffi che, saputo della ricucitura, hanno pensato di insediarsi proprio a Roveredo, tingendo tutto di blu.

Chissà se il mago Garganella e la sua inseparabile Birba staranno semplicemente a guardare? Questa volta, allora, vista la situazione, sarà forse lui a chiedere una votazione? Non aggiungiamo altro per non togliere nulla al piacere della scoperta che si può avere godendosi lo spettacolo d’apertura dal vivo.
L’edizione numero 57 della “nuova” Lingera è un mix di conferme e novità.
1. Villaggio del carnevale
L’area della festa si estende tra l’ex piazzale stazione e il comparto Rovestand, sulla sponda sinistra della Moesa. Due le entrate: una verso San Vittore e una verso Grono (zona Vera, dove si trovano i posteggi).
2. Modalità d’entrata
I biglietti per accedere all’area della festa vanno acquistati direttamente alle casse. L’entrata a pagamento è applicata le sere di giovedì (10 franchi), venerdì e sabato (20 franchi). Nessun divieto d’entrata per i minorenni.
3. Feste nel capannone
Mercoledì consegna delle chiavi e spettacolo d’apertura, giovedì animazione con Hit Mania Band, venerdì animazione con DJ Gaba e Kommy e premiazione del concorso maschere, sabato animazione con DJ Gaba e i Brothers.
4. Spazio ristorazione
È assicurato da quattro furgoni cucina itinerante (food truck) in servizio nel villaggio del carnevale.
5. Percorso del corteo
Il corteo (entrata 5 franchi, oltre 20 numeri già assicurati) sfila con partenza e arrivo al Gufetto, via Al Sant, Piazzetta, Posta e Campagna.
6. Trasporti e posteggi
Servizio bus navetta nelle serate di giovedì, venerdì e sabato con partenza dalla stazione di Castione, ad orari fissi, ma dopo la una di notte quelli che rientrano raggiungono anche la stazione di Bellinzona. Venerdì e sabato servizio di trasporto anche da e per Mesocco. Il pin trasporti costa 10 franchi per ogni serata ed è in vendita sul bus. Lo spazio posteggi per le auto private è ridotto. È inoltre organizzato un servizio taxi tramite delle compagnie convenzionate con la Lingera, con posteggi ad esse riservati.
7. Pin Kumerli
È la prima Lingera senza l’Imperatore Kumerli. In suo ricordo è stato creato un pin. Costa 5 franchi ed è in vendita alla buvette del capannone.
8. Cabaret
Dopo qualche anno d’assenza torna lo spettacolo cabaret dal titolo ‘Na gota de bon sang preparato dal gruppo nostrano Catanai. Due le rappresentazioni: martedì 19 e venerdì 22 alle ore 20.00, nella palestra in Riva.
Rimangono confermati gli appuntamenti classici della Lingera come i pranzi degli scolari e della bella età, il concorso delle guggen e il corteo mascherato. Sul sito www.lingera.ch maggiori ragguagli e informazioni di dettaglio.

Persone di contatto:
- Simone Giudicetti, presidente (079 240 44 75 / simone@lingera.ch)
- Marco Tognola, addetto stampa (091 827 26 31 / marcotognola@bluewin.ch)





top

„L’amicizia supera in questo la parentela: nella parentela l’affetto si può eliminare, nell’amicizia no; infatti, tolto l’affetto viene meno l’amicizia stessa, la parentela rimane.“

Marco Tullio Cicerone

 
Sponsors