• 13610 Che cactus è?
  • 13570 Street bottles art!
  • 13504 La strada del San Bernardino in mostra all’Ospizio
Regionale
domenica 24 febbraio 2019.
Lingera - Comunicato Stampa

Con il tradizionale pranzo nel capannone e il pomeriggio ricreativo, è calato domenica il sipario sull’edizione numero 57 della seconda vita della Lingera.

Rispetto all’anno scorso è da registrare un’affluenza complessiva in aumento: 20’000 le entrate registrate alle varie manifestazioni, ciò che conferma il carnevale di Roveredo come l’evento di gran lunga più importante e maggiormente seguito della Mesolcina.
Per il presidente Simone Giudicetti la soddisfazione è grande e la vuole condividere con i colleghi di comitato, come pure con tutti collaboratori che hanno contribuito alla riuscita della Lingera. Soddisfatto anche Re Brenno, al suo settimo anno alla testa della Dinastia Boeri, che definisce la Lingera un’autentica e genuina “festa di popolo”.
Il bilancio generale è dunque da considerarsi positivo e il ricco programma è stato molto apprezzato dalla gente. Favorito anche da una bellissima giornata, un grande successo l’ha riscontrato il corteo mascherato di sabato pomeriggio, animato da circa 800 figuranti (tra carri, gruppi e guggen) e applaudito da un numerosissimo pubblico.
Il servizio di sicurezza nell’area della festa è stato assicurato da un’agenzia privata: a parte qualche scaramuccia, non sono da registrare casi rilevanti.

Persone di contatto:
- Simone Giudicetti, presidente (079 240 44 75 / simone@lingera.ch)
- Marco Tognola, addetto stampa (091 827 26 31 / marcotognola@bluewin.ch)

top

Una causa non buona diventa peggiore quando si vuole difenderla.

Publio Ovidio Nasone

 
Sponsors