• 14165 Spreco, disprezzo e maleducazione! Tre in uno!
Agenda
giovedì 11 aprile 2019.
Gioacchino Rossini e la Svizzera: il Guglielmo Tell
Conferenza col prof. Guido Pedrojetta in collaborazione con Culturaltura / Sobrio

Il 27 aprile presso la sala del Centro culturale a Soazza:
Gioacchino Rossini e la Svizzera: il Guglielmo Tell.
Conferenza col prof. Guido Pedrojetta alle ore 17:30

La biografia artistica di Rossini culmina come è noto con un’opera cara al cuore di ogni Svizzero: quel “Guillaume Tell” che, rappresentato per la prima volta a Parigi il 3 agosto 1829, in francese, fu presto tradotto e riproposto in italiano, riscuotendo ovunque un largo e durevole successo. Basti dire che la sua celeberrima ouverture è entrata a far parte del patrimonio musicale dell’umanità, e continua a essere usufruita in tutti i settori della comunicazione odierna, dal cinema alla pubblicità.
Ascolteremo e rivedremo parti notevoli del “Guglielmo Tell” in versione italiana, nella prestigiosa riproposta scaligera del 1988, sotto la direzione di Riccardo Muti e con la regia di Luca Ronconi.

PDF - 153 Kb
Locandina
top

I figli sono come gli aquiloni: gli insegnerai a volare, ma non voleranno il tuo volo. Gli insegnerai a sognare, ma non sogneranno il tuo sogno.
Gli insegnerai a vivere, ma non vivranno la tua vita. Ma in ogni volo, in ogni sogno e in ogni vita rimarrà per sempre l’impronta dell’insegnamento ricevuto.

(Madre Teresa)

 
Sponsors